La maggior parte delle attualità non vengono tradotte in italiano ma possono essere lette in francese, inglese o tedesco.

Délai d'inscription jeudi 16 août 2018 

  

Brochure du CAS Enfants Victimes, Enfants Témoins: la Parole de l’Enfant en Justice - septembre 2018 > mars 2020

Les candidatures pour le CAS Enfants victimes, enfants témoins: la parole de l'enfant en justice sont encore ouvertes jusqu'au 18 août!

Colloque annuel de l'Alliance suisse pour les droits des enfants migrants le 28 novembre 2018 à Berne, sur le thème de l'intégration.

Ogni anno le organizzazioni per la protezione dell’infanzia attive in Svizzera rilevano dai 30'000 ai 50'000 minori vittime di violenza fisica o psicologica, di trascuratezza, testimoni di violenza domestica o avendo subito abusi sessuali.

Il Rapporto d’attività del Istituto internazionale dei diritti del bambino è disponibile (in francese, inglese e tedesco)! Una panoramica delle attività di formazione e di sensibilizzazione realizzate in tutto il mondo.

Le danger du «flirt avec la norme et les limites de la vie privée» fera l'objet du Forum Veillard-Cybulski 2018, le 6 novembre à Lausanne. Save the date!

Un deuxième Suisse siègera au Comité onusien des droits de l'enfant! Le professeur Philip D. Jaffé suit ce vendredi les traces du fondateur de l'IDE Jean Zermatten.

Il Consiglio d’Europa ha da poco pubblicato in aprile 2018 delle linee guida destinate ai suoi 47 Stati membri tra cui la Svizzera. Tale Raccomandazione mira a preservare i diritti e gli interessi dei figli di detenuti.

Durante i laboratori che si sono tenuti durante la conferenza nazionale dell'ADEM, quello dalla Dott.ssa Saskia von Overbeck Ottino era intitolato: «Giovani rifugiati: violenze estreme, tabù sociale». Editoriale di Alba Reina Duran.

The Massive Open Online Course (MOOC) "Children’s human rights: interdisciplinary introduction" is now available on Coursera! An e-training  by the Center for Children's Rights Studies of the University of Geneva in collaboration with the IDE.